Parlare e scrivere

L’attività editoriale non ha, in pratica, mai avuto sosta: è iniziata da studente con le prime esperienze come “giovane di redazione” ed è molto attiva ancora oggi.

Iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1970, Enrico Cogno ha svolto diversi ruoli nel comparto dell’editoria cartacea e radiotelevisiva, occupandosi di due macrotemi distinti, il primo relativo alla comunicazione (interna ed esterna – prevalentemente marketing, pubblicità, relazioni pubbliche, creatività e soft skill), l’altro relativo alla critica musicale (jazz e musica d’autore). Si sono così fuse, per molti decenni, le attività di manager (poi consulente/formatore) con quelle di titolare di rubriche presso quotidiani e periodici, di conduttore di programmi radiofonici (RAI Radio2), di coordinatore di opere per le edicole, di autore di testi didattici e libri.

In particolare ha pubblicato:

  • nel 1971, nel settore della sociologia musicale:
    JAZZ INCHIESTA ITALIA, edito da Cappelli Editore, Bologna;
  • nel 1966, nella Collana Trend della Franco Angeli
    COME RISOLVERE I PROBLEMI, giunto alla settima edizione,
  • nel 1983, con Giancarlo Dall’Ara, nella collana CST della Franco Angeli:
    COMUNICAZIONE E TECNICA PUBBLICITARIA NEL TURISMO, giunto all’ottava edizione;
  • nel 2001, con Giancarlo Currò:
    IL PUNTO SU INTERNET – Web trend - Franco Angeli (2° edizione nel 2002);
  • nel 2009 ha pubblicato per Franco Angeli:
    IL TALENTO DEL COMUNICATORE, un manuale sulla professione del Communication manager (2° edizione nel 2012).
  • nel 2015 è stato riedito da ARCANA, con una postfazione di Roberto Arcuri:
    JAZZ INCHIESTA ITALIA.  
  • Dal 2012 è direttore responsabile di Luxury Files, quadrimestrale dell’eccellenza e dell’innovazione, edito da IdeaMoon.
  • Collabora a JustBaked, periodico online.

Un po’ di storia

I principali progetti editoriali (progettazione redazionale, linea grafica, naming delle testate, direzione) hanno riguardato, dal 1966 al 1978, i periodici editi dalla Pfizer Italiana (in quanto all’epoca responsabile dei servizi di comunicazione), sotto forma di house organs o pubblicazioni dirette alla classe medico-scientifica. In particolare ha coordinato le parti di art direction e diretto le seguenti testate:

  • Mondo Pfizer
  • Pfizer News
  • Pediatria Oggi

Su quest’ultima testata (“Giornale”) che aveva uno splendido progetto grafico di Ettore Vitale, è entrato nella storia aziendale un aneddoto: quando Indro Montanelli decise di lasciare il Corriere della Sera e fondare una testata con il nome di Giornale, trovò già registrato (dalla mia redazione) il nome che aveva scelto. Dovette quindi ricorrere all’escamotage di aggiungere “Nuovo” alla parola Giornale, che infatti si chiamò “Giornale Nuovo” per anni.

La testata della Pfizer, per diverse peripezie aziendali, non ebbe però mai vita e il quotidiano voluto da Montanelli, poi passato da un direttore all’altro, riprese il suo nome originale.

Nel 1972 ha realizzato la collana “Nutrizione e Dietetica Sociale e Sportiva” per conto della Federazione Medico Sportiva e del CONI.

Dal 1979 al 2004 è stato Direttore Responsabile di Comunic[AZIONE], periodico di cultura della comunicazione, iscritto al Tribunale di Roma con il numero di Registro 17720 del 14.06.79, uscito con periodicità libera.

Dal 1985 al 1998, quale consulente di Italcable, ha firmato la consulenza editoriale della maggior parte delle testate edite dalla società di telecomunicazioni, in particolare:

  • Progetto Comunicazione
  • Nova International Newsletter
  • News Letter Riservato ai Manager
  • News Letter Speciale Qualità Globale

Nel 1986 ha ideato e realizzato il coordinamento, per il Gruppo Fabbri, dell’opera (in 54 fascicoli e audiocassette) PARLARE E SCRIVERE OGGI. Nel totale delle tre edizioni l’opera, distribuita nelle edicole, totalizzò una tiratura complessiva di oltre 4 milioni di copie.

Nel 2001 ha realizzato una serie di libri-dispensa per Accademia Charming Hotels, il sistema formativo interno al gruppo alberghiero Charming su diversi temi:

  • Leadership e Delega
  • Comunicazione Interna
  • Comunicazione Esterna
  • Relazioni Pubbliche

Nello stesso anno ha realizzato per conto della Ferpi - Federazione Italiana Relazioni Pubbliche - un programma editoriale e formativo in collaborazione con l’editore Maggioli per le applicazioni delle norme stabilite dalla Legge 150/2000, confluito in una serie di supporti didattici multimediali.

Ha inoltre realizzato, per le attività di formazione scaturite a seguito dell’assegnazione su gara d’appalto dei corsi all’URP della Provincia di Roma, una specifica dispensa per dirigenti e quadri ai fini dell’ottenimento della qualificazione richiesta dalla legge.

Nel 2002 ha realizzato per ICE, Istituto Commercio Estero, in collaborazione con l’Istituto Nazionale della Comunicazione, il Manuale della Comunicazione, un testo per i funzionari quale guida alle procedure scritte dell’istituto.

L’anno seguente ha realizzato per l’ISFOL una serie di dispense didattiche relative alle attività di comunicazione istituzionale per le Regioni italiane.

Inoltre ha svolto una collaborazione all’opera multimediale del Prof. Giovanni Peroni, un software ipertestuale realizzato dal CST di Assisi per conto dell’Ente Bilaterale Territoriale del Lazio:

  • Marketing e comunicazione per le imprese ricettive

Il corso (un DVD interattivo) è stato tradotto in 6 lingue, tra le quali il cinese.

Ha coordinato la redazione del “DECODIDizionario Enciclopedico della Comunicazione d’Impresa, un repertorio che offre le definizioni di oltre 3.000 voci relative al marketing, alla pubblicità, alle relazioni pubbliche, alle scienze manageriali.

Dal 2003 al 2005 ha diretto il sito associativo della FERPI, Federazione Italiana Relazioni Pubbliche.

CONTRIBUTI EDITORIALI

In una larga serie di pubblicazioni sono presenti testi, prefazioni o postfazioni redatte da Enrico Cogno. Queste le principali:

  • La sociologia della musica, capitolo de “L’AMERICA DI REAGAN”,AA.VV. Sansoni Editore, Milano, 1956;
  • DUE FLASHES DI MEMORIA in “UN MOCAMBO PER PAOLO CONTE”di Vincenzo Mollica,Edizioni IL CANDELAIO, Roma, 1981;
  • “L’ARTE DI APPRENDERE”contributo all’opera in fascicoli del Gruppo SOLE 24 ORE, Milano, 1987
  • Prefazione al testo “LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE” di Giancarlo Cocco,MEDIUM, Pescara, 1992;
  • “IL VALORE DELL’OPPOSTO” in “EFFETTO LEADERSHIP” di Luisa Macciocca e Raffaele Massimo, Buffetti Editore, Roma, 1992
  • GLI ARCHETIPI SEDUTTIVI E L’USO DEL CORPO IN PUBBLICITA’ - Contributo all’opera “IL CORPO E L’IMMAGINE” di Annamaria Nenci  Edizioni AIED, Cagliari, 1993
  • “UN METODO VINCENTE PER TROVARE LAVORO” in PROVE TECNICHE DI COMUNICAZIONE di Igor Righetti - Guerini & Associati – Milano 2003
  • CONNETIVITA’ E COMUNICAZIONE D’IMPRESA – in NEXT – Strumenti per l’innovazione - n°20 - 2004
  • Prefazione al testo di Giulio Scaccia LEADERHSIP E CAMBIAMENTO – Edizioni Emmegi – Collana Mentis Management – Roma 2005
  • Monografia didattica sulle TECNICHE DI MEDIAZIONE a supporto del Seminario formativo sul recupero bonario del credito svolto per conti di IRFI (ISTITUTO ROMANO FORMAZIONE MANAGERIALE)

SERVIZI GIORNALISTICI

La produzione di articoli e servizi pubblicati è stata vastissima. Ecco un elenco dei principali servizi realizzati:

  • “LE NAJADI DEL JAZZ” su ARRIVEDERCI, ULISSE 2000 rivista di bordo ALITALIA, Roma, Gennaio, 1991
  • “QUANDO IL NEGATIVO DIVENTA POSITIVO” su FERPINOTIZIE, Milano, marzo 1992
  • “COMUNICAZIONE E CUSTOMER SATISFACTION” su Il Giornale di Marketing n°4 del 1993;
  • “IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE NELLE NUOVE ESIGENZE DEL PIANETA LAVORO” su CM/Comunicazione e ManagementEditore ECO DELLA STAMPA - Milano, N° 2 , 1994;
  • “UN CHILOMETRO DI STORIA DELLA COMUNICAZIONE” su CM/Comunicazione e ManagementEditore ECO DELLA STAMPA Milano, n°15 , 1994;
  • “CREATIVITA’ E COMUNICAZIONE” su Quaderno Didattico Edizioni TECNOSICILIA , Palermo, 1994;
  • “ILCUORE DELL’ELETTORE” servizio sulla comunicazione politica - PAESE SERA, 6 giugno 1994;
  • “IL BENCHMARKING NEL TURISMO” su JOB TRAINING N°8, 1995;
  • “PAROLA D’ORDINE AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE” su Ferpi Notizie, Milano, Marzo 1996
  • “REENGINEERING AZIENDALE: IL CAMBIAMENTO COME SCELTA VINCENTE” su C&M, n°12, Milano, 1996
  • “CONFRONTIAMOCI CON I MIGLIORI” su NORDEST n°19,Treviso, 1998;
  • “SONO SOLO CANZONETTE” su COMUNICO, Milano, giugno 1998;
  • “CORPORATE DESIGN” su MANUALE ILLIPRANDI E LIBARDI, Roma, 1999;
  • “IDENTITA’ E COMUNICAZIONE” su FERPI Notizie n°21, Milano, 1999;
  • “UN’ESIGENZA INTERIORE, UNA DIRETTIVA EUROPEA” su INTP n°2, Milano, 1999;
  • INVENTARSI IL LAVORO su A GUIDE TO MASTERS Edizioni CENTRO STUDI ORIENTAMENTO Milano, 1999;
  • “COME DARE UN SENSO ALL’ASSOCIAZIONISMO” su Comunicazione & Marketing, Milano, 2000;
  • “QUAL E’ IL FUTURO DELLE ASSOCIAZIONI NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE?” su C&M, Milano, primo semestre 2002;
  • “STRUMENTI DI COMUNICAZIONE” manuale per il personale alberghiero - Accademia CHARMING, Roma, 2000;
  • COME APPLICARE IL BENCHMARKING NELL’OCCUPAZIONE DEI GIOVANI INTELLETTUALI su HAMLET ESPANSIONE n° 20, Milano, 2000;
  • “IL BECNMARKING” su Ospitalità Alberghiera, Verona, febbraio 2002;
  • “IL VALORE DELLA RELAZIONE NELL’ERA DELL’APPARIRE” su Ferpi Notizie, Milano, Giugno 2001
  • CON LA MENTE SI ARRIVA OVUNQUEsu A.L.DIALOGO, Roma, 2001;
  • ESSERE O APPARIRE? su A GUIDE TO MASTERS Edizioni CENTRO STUDI ORIENTAMENTO. Milano, 2002;
  • “AMARCORD” Rubrica COSTUMI su N.B. LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE - Edizioni Lupetti, Milano, 2002;
  • ALLA RICERCA DELLA BUONA EDUCAZIONE IN RETE – Ferpi News – aprile 2008
  • SIAMO TUTTI OMOLOGATI? Ferpi News – luglio 2008
  • LE RELAZIONI PUBBLICHE IN EUROPA Person to Person, Luiss 2010
  • IL VANGELO DELLE RELAZIONI PUBBLICHE Person to Person, Luiss 2011
  • SEMPLIFICARE SENZA IMPOVERIRE Person to Person, Luiss 2012
  • EDITORIALI e articoli nei numeri di Luxury Files dal 2012 ad oggi.
  • UNA VASTA SERIE DI ARTICOLI su JUSTBAKED, magazine online.

Pubblicato il 18/06/2018 alle ore 09:11 da Enrico Cogno

Non ci sono tag

Centrostudi comunicazione cogno e associati © Enrico Cogno 2018 - 2019 Responsabile: Enrico Cogno. - Partita IVA 01872310584.
Made with oZone iQ